Annuncio pubblicitario

Covid19: Sassoli, Strasburgo zona rossa. Prossima plenaria a Bruxelles

8 Set 2020 | Europa, Uncategorized

Il Covid scalza anche il Parlamento Europeo da Strasburgo.

La prossima Plenaria si dovrà infatti tenere a Bruxelles, come comunicato dal presidente David Sassoli: “La sede del Parlamento europeo è Strasburgo – ha fatto sapere nel pomeriggio di martedì – questo è un obbligo scritto nei Trattati che noi vogliamo onorare. Abbiamo fatto di tutto per riprendere il normale svolgimento delle nostre sessioni plenarie a Strasburgo. Tuttavia, la ripresa della pandemia in molti stati membri e le decisioni prese dalle autorità francesi di classificare l’intero dipartimento del Basso Reno in zona rossa, ci obbligano a riconsiderare lo spostamento a Strasburgo. Siamo molto amareggiati per questa decisione, ma il trasferimento dell’amministrazione del Parlamento europeo imporrebbe a tutto lo staff, al suo ritorno a Bruxelles, la quarantena“.

Sassoli ha aggiunto: “Viviamo un momento difficile e sono riconoscente per tutta la collaborazione, la disponibilità e le competenze dimostrate dalla Ville de Strasbourg, dalle autorità sanitarie e dal governo.

Il desiderio del Parlamento europeo è di tornare a Strasburgo e siamo certi che, di fronte ad una diminuzione della pandemia, questo sarà possibile”.

La sessione plenaria del Parlamento europeo dal 14 al 17 settembre si svolgerà a Bruxelles”.

Ti potrebbe interessare…