Annuncio pubblicitario

Tokyo 2020, il medagliere dell’Italia

25 Lug 2021 | Mondo

La delegazione dell’Italia a Tokyo ha inaugurato il medagliere con l’argento di Luigi Samele arrivato nella categoria della sciabola maschile. L’azzurro ha ceduto soltanto in finale all’ungherese Aron Szilagyi (al terzo oro in tre Olimpiadi diverse) con il punteggio di 15-7. Il foggiano aveva superato in semifinale il coreano Junghwang Kim (15-12) e nel turno precedente si era aggiudicato il derby tutto azzurro nella sfida con Enrico Berrè (15-10). 
Per l’azzurro si tratta della seconda medaglia olimpica in carriera dopo il bronzo a squadre vinto a Londra 2012.

Foto Ferraro – GMT Sport da sito ufficiale CONI

La prima medaglia d’oro dell’Italia Team a Tokyo 2020 arriva, ancora una volta, da un pugliese: si tratta di Vito Dell’Aquila che è salito sul gradino più alto del podio nel taekwondo. L’azzurro di Mesagne ha gareggiato nella categoria -58 kg. Ha battuto in finale il tunisino Khalil Mohamed Jendoubi con il punteggio di 16-12.

Il pugliese aveva superato l’ungherese Omar Salim (26-13) agli ottavi, poi il tailandese Ramnarong Sawekwiharee (37-17) e, in semifinale, l’argentino Lucas Lautaro Guzman 29-10. 

Dell’Aquila arricchisce così il suo medagliere personale che comprendeva già un oro e un bronzo europeo (2019 e 2018) e un bronzo mondiale (2017). Per l’Italia Team si tratta del secondo oro olimpico di tutti i tempi nella specialità dopo quello vinto da Carlo Molfetta a Londra 2012 (anche lui di Mesagne).

Dopo Rio 2016 arriva la conferma a Tokyo 2020 per Elisa Longo Borghini che, come cinque anni fa, conquista la medaglia di bronzo nella prova in linea di ciclismo su strada. L’azzurra ha tagliato il traguardo, dopo 137 km di percorso, in terza posizione a 1’29 dall’austriaca Kiesenhofer (3:52.45), campionessa olimpica e davanti all’olandese van Vleuten.

Foto Sirotti – GMT Sport da sito CONI

Anche Odette Giuffrida è medaglia di bronzo. L’azzurra sale ancora sul podio olimpico nel judo, nei -52 kg, superando l’ungherese Reika Pupp; così, dopo l’argento di Rio 2016 conquista la medaglia di bronzo. Nel suo percorso l’azzurra aveva sconfitto la rumena Andreea Chitu e la belga Charline van Snick.

Tokyo (JPN) 25 .07. 2021 Olimpiadi Tokyo 2020 XXXII giochi olimpici. Judo ITA GIUFFRIDA Odette vs JAP ABE Uta foto di Luca Pagliaricci / GMT Sport da sito ufficiale CONI

Dal sollevamento pesi arriva un altro bronzo per l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020: è quello di Mirko Zanni che, nella categoria 67 kg, ha conquistato il piazzamento sul terzo gradino del podio, sollevando 322 kg, dietro al cinese Lijun Chen (332 kg che ha fatto registrare un nuovo record olimpico) e al colombiano Luis Javier Mosquera Lozano (331 kg). Quella di Mirko Zanni è la seconda medaglia olimpica dopo il bronzo conquistato agli Youth Olympic Games di Nanchino 2014. 

Una vittoria nella vittoria per l’Italia; infatti torna nella una medaglia olimpica nella specialità del sollevamento pesi azzurro a 37 anni dall’oro di Norberto Oberburger conquistato a Los Angeles ’84.

Foto Mezzelani – GMT Sport da sito ufficiale CONI

Immagini da sito ufficiale CONI

Ti potrebbe interessare…