Annuncio pubblicitario

Quirinale contemporaneo 2020, Le nuove opere d’arte e di design visibili sul sito internet della Presidenza della Repubblica (video)

20 Dic 2020 | Cultura e Società

Le nuove 71 opere d’arte e di design acquisite nel 2020, perdurando la chiusura del Palazzo e di Castelporziano ai visitatori a causa dell’emergenza sanitaria, sono visibili sul sito internet della Presidenza della Repubblica.  

Quirinale contemporaneo 2020. L’arte e il design del periodo repubblicano nella Casa degli Italiani

“Il progetto ‘Quirinale contemporaneo’ nasce nel giugno 2019, con lo scopo di inserire l’arte e il design contemporanei, straordinaria espressione della vitalità creativa italiana durante gli anni della Repubblica, nel contesto più tradizionale delle sedi presidenziali”. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha sottolineato: “Sin dal principio si è trattato di un progetto aperto a nuove acquisizioni, in continuo divenire, come dimostrano le ulteriori 71 accessioni del 2020 illustrate nelle pagine che seguono. Ringrazio quanti hanno voluto aderire all’iniziativa, rendendosi in questo modo partecipi della rappresentazione di una parte rilevante del nostro più recente percorso artistico. Ciò appare tanto più significativo in un anno in cui l’emergenza epidemiologica costringe l’intero Paese ad affrontare sfide drammatiche di non comune complessità. È infatti sembrato importante proseguire nella valorizzazione dei talenti e delle eccellenze nazionali, sostenendo l’immagine del migliore estro italiano e rafforzando la consapevolezza del valore della nostra storia, nella quale passato e presente convivono senza flessioni e innervano il senso condiviso della nostra identità. Del resto, è proprio nei momenti più aspri e difficili che il bisogno dell’arte e della cultura si fa più avvertito, per la loro capacità di generare energie fondamentali per il nostro vivere individuale e collettivo”.

“Grazie a questo splendido catalogo e alla possibilità di visitare, per il momento solo virtualmente, l’esposizione attraverso il sito istituzionale, – ha spiegato Mattarella – sarà possibile per il pubblico interessato entrare in contatto con un progetto così articolato e significativo, che connota ancora una volta il Quirinale come Casa di tutti gli italiani”.

“Sono fiducioso – ha concluso il Presidente della Repubblica – che, tenendo a mente le nostre radici e tra queste il genio artistico italiano, ammirato in ogni parte del mondo, potremo contribuire, tutti insieme, a dare ulteriore slancio e solidità al futuro del Paese”.

L’arte, gli artisti e le opere

Il design, gli autori e le opere

Elenco degli autori

Il video di presentazione

Voce narrante: Francesco Pannofino

A cura dell’Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica Italiana

Ph da Cortile d’onore, Galleria delle Regioni, “Davide Rivalta – Leoni, 2018” da sito ufficiale Presidenza della Repubblica

Ti potrebbe interessare…

Incontro FAI Calabria e Sicilia a Reggio Calabria, il presidente nazionale Magnifico: ‘Villa Zerbi divenga polo espositivo e culturale’

Incontro FAI Calabria e Sicilia a Reggio Calabria, il presidente nazionale Magnifico: ‘Villa Zerbi divenga polo espositivo e culturale’

Il capodelegazione reggino del Fondo Ambiente Italiano, Rocco Gangemi, ha consegnato al sindaco metropolitano la richiesta formale per aprire ai visitatori Palazzo Alvaro con le sue opere.
L’importante convention su “Il valore del FAI per il territorio” si è tenuta alla presenza dei massimi vertici nazionali del Fondo Ambiente Italiano nella sala Perri.

leggi tutto
Al Centro antiviolenza Morabito di Reggio un contributo dal grande live “Una. Nessuna. Centomila”

Al Centro antiviolenza Morabito di Reggio un contributo dal grande live “Una. Nessuna. Centomila”

In città la presentazione dell’iniziativa che renderà possibile lo sviluppo di una progettualità pluriennale e il potenziamento di azioni mirate sulla Locride, alla presenza di Celeste Costantino, Presidente dell’Osservatorio sulla parità di genere del Ministero della Cultura.
Una parte dei 2 milioni ricavati dal concerto di Campovolo a 7 centri antiviolenza italiani, tra cui il Centro reggino.

leggi tutto
La partita della solidarietà per dare un calcio alle malattie genetiche: musica, animazione e tante risate firmate Caprì

La partita della solidarietà per dare un calcio alle malattie genetiche: musica, animazione e tante risate firmate Caprì

Arriva a Reggio Calabria “La partita della solidarietà” voluta e resa possibile dalla Scuola Materna “La Nuvoletta”. Un mini torneo che si annuncia appassionante e che vedrà impegnate 4 squadre: genitori (della Scuola Materna) vs Guardia di Finanza vs Vigili del Fuoco vs Politici. Fischio d’inizio il 18 Giugno 2022, alle ore 18:00 al Circolo Tennis Crucitti. Tra gli ospiti Pagliacci Clandestini e il comico reggino Pasquale Caprì.

leggi tutto